Ente regionale per la formazione e l'orientamento professionale nell'edilizia

Finalità e Obiettivi

  • HOME »
  • Finalità e Obiettivi

Finalità e Obiettivi

Scopo di base del Formedil Sicilia è la promozione, l’attuazione ed il coordinamento su scala regionale delle iniziative di formazione professionale nel settore delle costruzioni, nel rispetto dello Statuto del Formedil nazionale:Per adempiere alla propria missione, il Formedil Sicilia:

 

  • promuove e sovrintende alle iniziative di formazione professionale finanziate da organismi internazionali, dall’Amministrazione statale, dall’Amministrazione regionale, da Enti locali o da privati;
  • cura il coordinamento delle attività delle scuole edili territoriali;
  • cura e sviluppa i rapporti con l’amministrazione regionale e con tutte le altre istituzioni, anche internazionali, in relazione alla programmazione dell’attività formativa regionale e ai finanziamenti ottenibili;
  • cura l’analisi del mercato del lavoro e dei conseguenti fabbisogni formativi nelle singole realtà territoriali della Regione;
  • cura lo studio della formazione necessaria nelle singole realtà territoriali della Regione;
  • cura la raccolta della documentazione sull’attività formativa e la conoscenza dell’attività formativa nella Regione;
  • redige e diffonde programmi e pubblicazioni;
  • promuove Convegni e incontri per lo studio dei problemi formativi;
  • istituisce e gestisce, d’intesa con gli Enti Scuola Edili territoriali, corsi di formazione, seminari ed ogni altra attività sia promozionale che di coordinamento o complementare alle attività degli Enti territoriali.


Le parti sociali hanno inteso dare particolare enfasi al ruolo del FORMEDIL SICILIA anche e soprattutto a causa della grande autonomia legislativa ed operativa assicurata dallo Statuto speciale alla Regione Sicilia, crocevia del mediterraneo che ha da secoli una propria istituzione parlamentare.Cinque milioni di persone – un quarto della popolazione residente nell’intero Mezzogiorno d’Italia – vivono nelle nove province della Sicilia.Il tasso di disoccupazione ha raggiunto il 26%, e – se si considera la popolazione attiva – il 12% opera in agricoltura, il 67% nel terziario, solo il 21% nell’industria.Si stima che più di un terzo degli attivi sia impegnato direttamente nell’0edilizia, senza contare la grande mole di indotto che il settore delle costruzioni genera nell’ambito industriale, favorendo la produzione, in altri settori industriali, di infissi, cemento, laterizi, ecc.Pertanto, migliorare la qualità del lavoro e la produttività delle imprese di questo ambito significa indurre un circuito virtuoso in un settore che in Sicilia è strategico, specialmente se si pensa al grande fabbisogno di costruzione di servizi e di infrastrutture espresso su scala regionale.

TEL 091 6870628 Fax. 091 6820137

PAGETOP
Copyright © Formedil Sicilia All Rights Reserved.